Primavera, Grosso saluta e va al Crotone: spunta il nome del sostituto

Primavera, Grosso saluta e va al Crotone: spunta il nome del sostituto


Ormai le parti sembrano essere ad un passo: Fabio Grosso sarà verosimilmente il prossimo allenatore del Crotone. Il club calabrese ha infatti puntato l’attuale allenatore della Primavera juventina. Juve che, nonostante un certo dispiacere, non si opporrà davanti ad un’occasione del genere: il mister può partire.

38 anni, mai un’esperienza nel calcio professionistico. Debuttare in A? Un tecnico con le qualità di Grosso può eccome. Ieri a Milano c’è stato l’incontro tra Crotone e l’eroe di Berlino: la soddisfazione – stando anche a quanto riporta goal.com – è stata reciproca. Oggi arriverà la risposta definitiva: positiva, sì. E la Juve ha già dato il proprio ok.

Tutto confermato, dunque. Dai diretti interessati e anche da fonti vicine ad entrambi gli ambienti. “Possiamo dire di essere davvero sulla buona strada con Fabio Grosso ed è un profilo che ci interessa maggiormente rispetto a tutti quelli con i quali abbiamo intavolato una trattativa”, ha dichiarato l’amministratore delegato Vrenna alla Gazzetta dello Sport. Che ha quindi aggiunto: “Ci siamo incontrati ieri in mattinata con Grosso che nel contempo ha avuto il via libera dalla Juventus, società alla quale era legato da contratto,  e nei primissimi giorni della prossima settimana sicuramente lo ufficializzeremo”. E Mandorlini e Brocchi battuti. tacchinardi_alessio

Chi lo sostituirà alla Juventus? Tutto lascia pensare che potrebbe toccare ad Alessio Tacchinardi, storica figura bianconera. Ha già allenato la Pergolettese, ora opinionista Mediaset. Una chiamata della Vecchia Signora, però, farebbe crollare tutto…

ULTIME NOTIZIE