Pallotta nervoso: "Pjanić alla Juve? Lasciatemi stare..."

Pallotta nervoso: “Pjanić alla Juve? Lasciatemi stare…”


Stava per entrare allo Studio Tonici, James Pallotta. In un’altra delle sue giornate romane, il solito epilogo: è stato accerchiato dai giornalisti. Stavolta, però, il presidente non le ha mandate a dire. Si è stizzito, pure troppo.

Roma 08/05/2016 - campionato di calcio serie A / Roma-Chievo Verona / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Miralem Pjanic“Pjanić alla Juve? Ovviamente non avete ascoltato quello che ho detto ieri”, ha risposto il numero uno giallorosso, visibilmente arrabbiato. “Toglietevi di qui, dovete smetterla. Non mi fate vivere così”, ha subito ribadito. Nervoso e scontroso, non da Pallotta. Che quindi si scusa: “Mi dispiace essere così arrabbiato, datemi una pausa almeno, cinque minuti nei posti in cui vado. Basta, è questo tutto il giorni e tutti i giorni”.

 

A chi lo accusa di farsi vedere poco in Italia, il presidente ribadisce: “Vengo due volte all’anno per quello che fate voi, il motivo è questo. Mi seguite sempre. Quando tornerò? Sarò qui un mese a settembre, vediamo se mi seguirete…”.

ULTIME NOTIZIE