Tutti pazzi per Pogba, ma il futuro è chiaro

Tutti pazzi per Pogba, ma il futuro è chiaro


Era solo questione di tempo, in fondo, prima che scoppiasse di nuovo la Pogba-mania. Va detto anzi che sembrava strano che i media di mezza Europa non avessero ancora iniziato a parlare di offerte multimilionarie da parte dei top club del nostro continente. E forse lo stesso Pogba, concentrato esclusivamente sull’Europeo che inizierà tra una settimana, si aspettava di vivere un’estate tranquilla almeno per quanto riguarda le speculazioni di mercato sul suo conto. Inutile dire che si sbagliava.

Oggi, 3 giugno 2016, i media sembrano essersi ricordati tutti insieme di Mr. 100 milioni. Real Madrid, Manchester United, Manchester City e Chelsea: all’improvviso, sembra ricominciata la telenovela della scorsa estate e sembra tornata la Pogba-mania. Secondo i vari organi d’informazione, tutti questi club sarebbero di nuovo pronti a dare l’assalto alla Juventus per il fenomeno francese, a suon di offerte a due zeri e di ingaggi da Paperonepogba

La verità, però, è che si tratta solamente del solito gioco mediatico estivo: i tifosi bianconeri possono restare tranquilli. Nessuno ha la sfera di cristallo, ma le possibilità di vedere Pogba lontano da Torino l’anno prossimo si sono davvero molto ridotte negli ultimi mesi. Un po’ perché c’è l’impressione che nessuno possa davvero bussare alla porta di Marotta con i famosi 100 milioni richiesti dalla Juve, un po’ perché i bianconeri hanno intenzione di blindare ad ogni costo il fenomeno francese, che insieme a Dybala (e Morata, ma questa è un’altra storia…) rappresenta il futuro di questa Juve. La telenovela è ricominciata, ma sembra destinata a finire esattamente come un anno fa.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE