In Spagna sono sicuri: "Pjanić vuole il Barcellona"

In Spagna sono sicuri: “Pjanić vuole il Barcellona”


A Barcellona sono sicuri: Miralem Pjanić  vuol vestirsi di blaugrana. A rilanciare la voce che circola in Spagna da qualche tempo è il Mundo Deportivo, che corrobora la sua tesi utilizzando anche le parole pronunciate dall’ex Lione a margine della recente amichevole tra la Spagna e la sua Bosnia. “Voglio vincere i titoli più importanti”, la secca sentenza del giallorosso, interpretata a suo uso e consumo dal quotidiano catalano come un implicito desiderio di abbandonare una squadra che ha appena terminato al terzo posto l’ultimo campionato di Serie A per approdare in un club che, negli ultimi anni, ha raggiunto con una certa continuità le fasi calde del massimo torneo continentale.

Oltre alla possibilità di condividere lo spogliatoio con fuoriclasse del calibro di Messi, Neymar e Luis SuarezPjanić , secondo la ricostruzione del giornale iberico, sarebbe particolarmente stuzzicato dalla possibilità di tornare a lavorare con Luis Enrique, il tecnico che lo volle fortemente alla Roma nell’estate del 2011 e che contribuì ad aiutarlo a compiere il definitivo salto di qualità nella stagione condivisa a Trigoria.

Esultanza Miralem Pjanic Roma dopo il gol 1-2 Goal celebration Parma 24-09-2014 Stadio Ennio Tardini, Football Calcio Serie A Parma - AS Roma. Foto Andrea Staccioli / Insidefoto

Sempre secondo il Mundo Deportivo, dovesse arrivare davvero qualcuno disposto ad accollarsi la clausola da 38 milioni attraverso cui ci si può assicurare il cartellino di Miralem entro il prossimo 15 luglio, lo stesso club giallorosso preferirebbe di gran lunga che a farlo fosse una grande squadra straniera e non i rivali diretti della Juventus. Sulle tracce del bosniaco, oltre al Barça ci sarebbero pure il Paris Saint Germain e il nuovo Manchester United di Mourinho. Il giornale spagnolo, invece, smentisce con forza il possibile interesse del Bayern Monaco.

ULTIME NOTIZIE