Gazzetta dello Sport: 100 milioni per far partire Pogba. Occhi su Mkhitaryan e Kantè del Leicester

Gazzetta dello Sport: 100 milioni per far partire Pogba. Occhi su Mkhitaryan e Kantè del Leicester


Archiviata l’eliminazione in Champions League per mano del Bayern Monaco, la Juventus si rigetta sull’obiettivo del quinto scudetto di fila. Domenica alle 15 c’è il derby della Mole e battere il Torino servirà a tenere lontano il Napoli. Nel frattempo, dietro le quinte, Marotta e Paratici progettano la Juve che verrà.

Stando a quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport“, la società bianconera avrebbe già messo in conto la partenza di Pogba difronte ad una cifra che si aggirerebbe intorno ai 100 milioni. Se volerà in Spagna o in Inghilterra questo ancora non si sa ma sicuramente la Juventus non si farà trovare impreparata. L’obiettivo numero uno è il fantasista del Borussia Dortmund Henrikh Mkhitaryan. Con i soldi freschi derivanti dalla cessione del centrocampista francese, l’attenzione si sposterà in Germania per strappare l’armeno alla seconda forza della Bundesliga.

Mkhitaryan

Sulla lista di Marotta, è presente anche il prossimo numero 9. Secondo sempre il “quotidiano rosa“, Morata tornerà a Madrid con il Real che pagherà la clausola rescissoria di 30 milioni in favore del club bianconero. Al suo posto, il grosso del malloppo ricavato dalla cessione di Pogba verrà investito su un attaccante da numeri importanti. Uno di questi è Edinson Cavani.

Insomma la Juventus progetta un’altra mini rivoluzione dopo quella di l’anno scorso quando i tifosi bianconeri hanno visto partire in una sola sessione di mercato Vidal, Pirlo e Tevez. Il progetto della Vecchia Signora, come da tempo ormai, si basa sui giovani. Non per questo anche Diawara e Masina sono prospetti che interessano alla Juventus. Così come il giovane centrocampista francese N’Golo Kanté, classe ’91 in forza al Leicester di Claudio Ranieri.

Michele Ranieri

ULTIME NOTIZIE