Torino, i tifosi granata: "Contro la Juve dovete dare l’anima"

Torino, i tifosi granata: “Contro la Juve dovete dare l’anima”


Non solo Bayern e Champions League. La Juve, dopo la sfida di stasera contro i tedeschi, dovrà cominciare, fin da subito, a preparare il match di domenica pomeriggio contro il Torino. Snodo fondamentale per gli uomini di Allegri, chiamati a dare continuità ai risultati positivi maturati fino a questo momento, i tre punti rappresenterebbero un significativo passo in avanti per la vittoria finale dello Scudetto. I bianconeri però penseranno al “derby” solo da domani, i granata, invece, stanno preparando la sfida con attenzione e un pizzico di giusta preoccupazione già da qualche giorno. I tifosi del Toro vogliono la vittoria per salvare la stagione fino ad ora considerata negativa, Ventura al tempo stesso vuole salvare la panchina, ormai traballante dopo il risultato negativo di Genova.

Qualche fischio e sporadiche urla di dissenso: si è respirata insofferenza, ma non c’è stata vera contestazi696x464xTorino-Frosinone-4-2-Serie-A-16-01-2016-696x464.jpg.pagespeed.ic.lveoFeFQqMone, tra i 500 tifosi che alla Sisport, hanno assistito all’allenamento del Torino. Applausi per Immobile, autore della doppietta che domenica a “Marassi” aveva illuso il Torino, e per Belotti e qualche scambio di idee tra Ventura ed alcuni singoli tifosi.

“Sveglia!” è stata l’espressione più usata sulle tribune. C’è anche stato un incontro, a margine del campo, tra il ds Gianluca Petrachi ed una delegazione di tifosi: “Devono dare l’anima nel derby”, è stato l’invito dei sostenitori granata, a cui il dirigente del Torino ha risposto invocando unità d’intenti tra tutte le componenti del mondo granata fino alla fine della stagione.

 

ULTIME NOTIZIE