Vidal, festa fino all'alba a Torino. E c'era anche Pogba

Vidal, festa fino all’alba a Torino. E c’era anche Pogba


La stampa estera, in particolare quella tedesca e la Bild, si era già scatenata “per l’ennesima notte brava di Arturo Vidal. Dopo la partita di Torino tra Juventus e Bayern Monaco, il centrocampista cileno dopo essere rientrato in hotel con la squadra sarebbe uscito verso le 2:30 con “pantaloni della tuta del Bayern, scarpe da tennis bianche e un cappuccio nero a coprire la testa. A quanto pare Vidal si sarebbe dileguato attraverso una porta secondaria, infilandosi poi in  un taxi che lo stava aspettando. Il cileno era accompagnato da due uomini della sicurezza incaricati di coprire ‘l’evasione’ del centrocampista“.

Ma secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport l’ex bianconero, dopo la tradizionale cena post gara con dirigenza e squadra al completo, sarebbe uscito con alcuni compagni (Ribery, Coman, Thiago e Douglas Costa ndr.) verso il Copacabana, locale torinese nelle zone dello Stadio Olimpico, dove era in programma una festa privata. E poco dopo l’arrivo della piccola compaggine del club bavarese, sarebbe arrivato anche Paul Pogba, rimasto in grandi rapporti di amicizia con l’ex numero 23 bianconero. La festa poi è andata avanti fino alle 5 circa del mattino con i protagonisti che sono poi rientrati verso la loro dimora.

 

Oscar Toson

 

Loading...