Verso Frosinone-Juve - Si va verso il ritorno al modulo ibrido. In difesa riposa Bonucci, pronto al rientro Chiellini. Out Evra

Verso Frosinone-Juve – Si va verso il ritorno al modulo ibrido. In difesa riposa Bonucci, pronto al rientro Chiellini. Out Evra


Ore 16.30 – Mai come stavolta risulta difficile decifrare la formazione che Allegri ha in testa, viste le numerose assenze. Possibile che l’allenatore riproponga il 4-4-2 ibrido (che si trasforma in 4-3-3 a seconda delle occorrenze) visto qualche mese fa. In quel caso davanti a Buffon la linea difensiva sarebbe composta da Lichtsteiner, Rugani, Barzagli e Alex Sandro, a centrocampo Cuadrado e Pogba larghi sugli esterni e Sturaro-Marchisio al centro. In attacco scelte obbligate: pronti Morata e Dybala. In alternativa, si pensa al 3-5-2 con Barzagli, Rugani e Chiellini in difesa, Lichtsteiner e Alex Sandro esterni, Sturaro, Marchisio e Pogba a centrocampo e Morata-Dybala in attacco: così, però, non ci sarebbero riserve in difesa.

Ore 14.45 – Arrivano indicazioni importanti dalla conferenza stampa di Allegri, soprattutto per quanto riguarda gli infortunati. Confermata l’assenza di Mandzukic, Asamoah e Khedira, anche se questi ultimi due dovrebbero rientrare in gruppo la prossima settimana., mentre mancherà Evra.  A disposizione invece Pereyra, che però non partirà titolare, stando a quanto dice Allegri. Possibile turno di riposo per Leonardo Bonucci, mentre sembra probabile il ritorno di Chiellini, che è stato convocato e dovrebbe quindi essere a disposizione. Resta da valutare se Allegri opterà per il passaggio alla difesa a quattro oppure se si manterrà sul 3-5-2, giocando però con gli uomini contati in difesa.

Ore 14.15 – I convocati: nell’elenco dei convocati diramato da Allegri spiccano i ritorni di Chiellini e Lemina. Out Evra. Qui l’elenco completo. 

Ore 9:15 – Le tredici vittorie di fila non possono lasciare tranquilla una Juventus incerottata, che dovrà affrontare la trasferta di Frosinone con diverse assenze: Caceres e Chiellini (in dubbio) in difesa, Asamoah e Khedira a centrocampo e lo squalificato Zaza con Mandzukic in attacco. E, allora, le scelte per Massimiliano Allegri sono pressoché fatte: il tecnico livornese dovrebbe affidarsi al solito 3-5-2, ma non è detto che non possa scegliere di schierare la difesa a quattro e il trequartista.

Dipenderà tutto dalle condizioni di Roberto Pereyra, che è considerato l’unico in grado di permettere il cambio di modulo. Se l’argentino sarà dell’incontro, Allegri potrebbe scegliere di abbandonare lo schieramento a tre. In quel caso, Leonardo Bonucci potrebbe riposare: il difensore è diffidato e rischia di saltare la sfida contro il Napoli, ma Allegri ha recentemente detto che il sostituto del centrale bianconero è “la difesa a quattro”. In ogni caso, però, ci sarà Daniele Rugani: Chiellini verrà probabilmente tenuto a riposo ancora una volta e, quindi, sia lui che Barzagli sono sicuri del posto.

Stephan Lichtsteiner, che non ha giocato nel turno infrasettimanale, si riprenderà il suo posto sulla fascia destra, mentre non è da escludere un turno di riposo per Alex Sandro, pure lui diffidato: c’è Evra pronto. A centrocampo, invece, sono sicuri del posto Marchisio e Pogba, mentre sono da valutare le condizioni di Stefano Sturaro: se non dovesse farcela, per il problema riscontrato prima della sfida al Genoa, è pronto Padoin. Detto di Pereyra, che giocherebbe da trequartista in caso di 4-3-1-2, il tandem d’attacco è presto fatto: Dybala e Morata dovranno abbattere la resistenza ciociara, ma chissà che non possano lasciare il posto al giovane bomber Favilli, se il match si mettesse per il verso giusto. Alle 14, infine, parlerà Massimiliano Allegri.

Felice Lanzaro (@FeliceLanzaro)

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl