Verso Chievo - Juve, nessun dubbio, occasione Morata, caccia alla dodicesima

Verso Chievo – Juve, nessun dubbio, occasione Morata, caccia alla dodicesima


Dodici vittorie consecutive, come nella stagione 2013/2014. Questo l’obiettivo nella testa dei ragazzi di Massimiliano Allegri, impegnati in una scorbutica trasferta a Verona, ospiti del Chievo; veneti che hanno raggiunto solo una vittoria nelle ultime cinque prestazioni, ma, forti dei loro ventisette punti, guardano con discreta tranquillità il girone di ritorno. L’addio di Paloschi, migrato per quasi dieci milioni in Galles, città di Swansea, lancerà definitivamente Inglese, al quale verrà data l’opportunità di crescere, ma anche l’onere di trascinare i suoi.

3-5-2 SENZA DUBBI – Tra poco più di due ore si sapranno le formazioni ufficiali, in attesa del fischio d’inizio delle 12:30. Juventus senza grandi dubbi, forzata la scelta di schierare Morata al fianco di Dybala, visto il forfait per un mese di Mandzukic. I tre di centrocampo saranno Pogba, Marchisio e Khedira, sugli esterni volano Lichtsteiner e Sandro, mentre Barzagli, Bonucci e Chiellini difendono Buffon.

Roberto Moretti