Pogba: "Voglio vincere il Pallone d'Oro. Non ho alcuna intenzione di lasciare la Juve"

Pogba: “Voglio vincere il Pallone d’Oro. Non ho alcuna intenzione di lasciare la Juve”


Pogba Pogba è stato inserito nella top 11 insieme a campioni come Messi, Ronaldo, Neymar, Iniesta. Il centrocampista bianconero nel dopo cerimonia è stato intervistato dai colleghi de “La Stampa“.

TOP 11 & PALLONE D’ORO – “Sono molto emozionato, sento l’adrenalina a mille e mi verrebbe voglia di ballare. Voglio essere qui tutti gli anni. Questo è l’inizio, anzi una tappa importante in un percorso che sta andando come avevo sempre sognato. Il viaggio deve portare al Pallone d’Oro: non sono un attaccante, ma voglio raggiungerlo lo stesso. E devo dire grazie alla Juve, altrimenti non sarei qui“.

NESSUN BIANCONERO E BUFFON ? – “Sinceramente mi aspettavo qualche compagno bianconero nella top 11. Difficile scegliere, però la Juve è arrivata in finale Champions, ha vissuto un grande 2015, ha mostrato un bel gioco e sarebbe stato logico vedere qualcun altro qui. Buffon? Ci deve essere sempre un posto per Gigi. Dovunque. Io glielo dico tutti i giorni che è il numero uno. L’assenza di un nome pesante come il suo si sente, però sono stato premiato in un gruppo di fenomeni e sono fiero di farne parte. Molti li sceglievo alla Playstation e ora gioco, anche se per finta, con loro”.

MESSI – “Che giocatore fantastico…Lo guardo e lo ammiro da quando sono piccolo. Quanto manca per raggiungerlo? Tanto, ne ho chilometri da fare. Solo che una volta era un idolo alla tv ora è un idolo che mi sta vicino, poi vedremo. Stavolta chiarisco io: giocatore con lui è un’altra cosa, non ci penso”.

ANEDDOTO – Pogba (22 anni) è il più giovane dopo Messi (nel 2009) a entrare nella FIFPro World XI; il primo della JUVE dopo Buffon (nel 2007)

Orlando Aita (@OrlandoAita)

 

ULTIME NOTIZIE