TS – Valore rosa, incremento del 24%. Ora i ragazzi di Max valgono mezzo miliardo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Con il ritorno alle vittorie, anche il valore della rosa bianconera è cresciuto. Come, infatti, riporta “Tuttosport“, il roster bianconero a inizio stagione, complici anche le cattive prestazioni e i risultati scarseggianti, si era svalutato, ma le vittorie hanno fatto incrementare di nuovo il prezzo di listino di alcuni tra i calciatori bianconeri. Il valore della rosa è, quindi, aumentato del 24% da quello di inizio annata: ora equivale a circa mezzo miliardo.

CONFERMA POGBA, BOOM DYBALA – Alla base, c’è sicuramente la crescita e la conferma di alcuni tra i prezzi pregiati della squadra. Paulo Dybala, su tutti. Pagato circa 40 milioni, bonus compresi, ora ne vale praticamente il doppio e tutte le big d’Europa sono su di lui. Anche Paul Pogba non è da meno: il fenomeno francese, dopo la flessione di inizio stagione, è ritornato ai suoi livelli, richiamando di nuovo (se mai se ne fosse andata), l’attenzione di sceicchi e ricconi. Ma non bisogna dimenticare l’exploit di Alex Sandro e le offerte faraoniche per Zaza, Rugani e Sturaro, giovani richiesti da tante squadre ma che resteranno a Torino.

Valore rosa Juventus
Fonte: Tuttosport

CAPITALE DA FAR CRESCERE – Numeri a parte, che potrebbero lasciare il tempo che trovano, bisogna che questo sia semplicemente un punto di partenza. Le grandi valutazioni dei calciatori in rosa non devono servire per rimpolpare le casse della società, ma per permettere ad altri campioni, della stessa caratura, di avere come obiettivo quello di giocare alla corte di Madama. Pogba, Dybala e tutti gli altri non devono essere una novità, ma un incentivo per tutti: giocare nella Juve non è più una tappa di passaggio, ora è il top.

Luigi Fontana (@luigifontana24)

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook