Verso Juve-Verona, parla Bianchetti: "Partita proibitiva"

Verso Juve-Verona, parla Bianchetti: “Partita proibitiva”


Certo, marcare uno tra Mandzukic e Dybala non è proprio il massimo per iniziare l’anno nuovo. Eppure Bianchetti non ha paura: sa che la salvezza dell’Hellas Verona dipende da ogni singolo minuto speso sul campo, a lottare.

Anche per questo il match con la Juve non fa paura. Anzi: al massimo stimola. E stimola tanto. “Abbiamo qualità importanti per salvarci e ce la faremo – ha rivelato il difensore a fine allenamento – poi con Delneri sto imparando un nuovo modo di difendere”. Un ‘metodo’ che adotterà a partire da mercoledì, quando andrà in scena allo Juventus Stadium: “Con la Juve però è una partita proibitiva, cercheremo di fare il massimo per ben figurare e strappare punti”. Sognare non costa nulla. Lottare per realizzarlo, un po’ di più.

ULTIME NOTIZIE