Preparazione a due marce, parte il piano anti-Bayern

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La sosta natalizia serviva come il pane in casa Juve, l’ultima prestazione contro il Carpi non lasciava dubbi. La sosta, però, adesso è finita, da ieri gli uomini di Allegri si sono ritrovati a Vinovo pronti a lavorare, per riprendere la rincorsa e mettere nel mirino i tedeschi del Bayern. Il tecnico livornese ha ben presto fatto capire che i ritmi d’allenamento saranno serrati, lavoro intenso a partire da subito, senza festività che tengano: il 31 dicembre doppia seduta, in campo nel pomeriggio di Capodanno.

ALLENAMENTI DIVERSIFICATI – Molto spesso la preparazione invernale risulta dura tanto quanto quella estiva, ma Allegri e il suo staff sembrano aver optato per qualcosa di diverso, in vista della doppia sfida con il Bayern e di una stagione che si chiuderà un po’ prima (causa Europeo). In programma ci sono allenamenti diversificati, i giocatori che in questo momento si trovano al top della forma, e che hanno probabilità maggiori di scendere in campo contro i bavaresi, faranno un “richiamino”, mentre chi è più indietro, per infortuni vari o per semplice condizione carente, faticherà di più per farsi trovare pronto per il rush finale. Questi due carichi diversi permetteranno, così, ai bianconeri di presentarsi brillanti nelle prime uscite, e sopratutto contro i bavaresi, e di avere i ricambi giusti al momenti giusto.

Carlo Iacono (@CarloIacono7)

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook