Ancelotti, i sei nomi della rivoluzione Bayern: ci sono anche due italiani

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Meno possesso palla, più concretezza: dal tiki taka di Pep al pragmatismo di Carletto. Più che a un cambio di allenatore, il Bayern Monaco si prepara a una rivoluzione. Che ha bisogno di nuovi volti. E sembra proprio che Ancelotti li voglia trovare in Italia.