Berardi in estate sarà bianconero. Si insiste ancora per Bernardeschi

Come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, la dirigenza bianconera starebbe lavorando no-stop per portare alla Juventus due giovanissimi talenti: Domenico Berardi, attualmente al Sassuolo, e Federico Bernardeschi della Fiorentina.

L’obiettivo di Beppe Marotta e Fabio paratici sarebbe quello di un graduale ricambio generazionale, che consenta al tecnico di turno di allenare una rosa con un’età media sempre più “baby”. La Giovine Juve è già realtà, ma i dirigenti bianconeri continuano a scandagliare il mercato alla ricerca dei talenti più preziosi in prospettiva. In tal senso la Juventus si è oramai assicurata Domenico Berardi, in corso Galileo Ferraris il bonifico è già pronto: 22 milioni, a suo tempo pattuiti per il riacquisto del ventunenne attaccante esterno, di proprietà del Sassuolo.

Molto meno agevole si presenta la trattativa legata a Federico Bernardeschi, coetaneo di Berardi e legato alla Fiorentina per altre quattro stagioni. Impostare un affare con i viola è prospettiva spesso utopistica, per il momento la Juventus ha semplicemente sondato il terreno e la presenza di Paratici in tribuna al Franchi è ulteriore elemento di conferma sui rumours di mercato.

In tutto, sono 58 i giovani tenuti sotto contratto dalla Juventus, tra i quali spicca anche il 19enne Alberto Cerri, in prestito al Cagliari: ultimamente sta giocando poco ed il mercato intorno a lui si è subito infiammato.

LUCA PIEDEPALUMBO

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy