Vidal a Tuttosport: “La Juve è indimenticabile, ho vissuto anni splendidi ma ora testa al Bayern”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Prima della sfida contro la sua ex squadra, il Bayer Leverkusen, Arturo Vidal ha parlato del suo passato alla Juventus e della sua nuova avventura col club bavarese ai media tedeschi. Ecco quanto riportato da Tuttosport: “I quattro anni alla Juve sono stati splendidi. Mi sono serviti per crescere ancora di più come giocatore e uomo e non posso che continuare a ringraziare la società italiana e i suoi tifosi che mi hanno sempre sostenuto

CAPITOLO BAYERN- Sono venuto al Bayern per vincere ancora. Quella con il Leverkusen sarà per me una sfida particolare perché sono ancora molto legato ad alcuni dirigenti e non solo della squadra. E’ grazie al Leverkusen che mi sono potuto affermare nel calcio avendo così la fortuna di poter giocare in grandi club: prima la Juventus ed ora il Bayern” prosegue.

LA SFIDA DELL’EX-  Nella prossima giornata di Bundesliga, Arturo Vidal dovrà sfidare proprio il Leverkusen, sua prima squadra europea. Ecco cosa dice in merito: “Se dovessi segnare? Credo, anzi, sono sicuro che non esulterei per rispetto. Ma questo non vuol dire che non darò il massimo. Come ho detto ho voglia di continuare a vincere e contro di loro, che insieme a noi sono al comando della classifica, dovremmo assolutamente conquistare i tre punti” conclude il guerriero cileno.

Simone Di Sano

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook