Douglas Costa è sempre più decisivo, Allegri ha finalmente la sua arma esplosiva