Nainggolan come Pjanic, un "nemico" che piace