Una squadra di under-23 nel futuro della Vecchia Signora