L'AIA ha accettato la procedura di mediazione con Liguori: soldi al fondo di solidarietà arbitri e scuse pubbliche