Il comunicato del Napoli e il silenzio della Juve in un mondo d'urlatori