Morata "mata" il Toro, il periodo buio è alle spalle