Reparto collegato, poker assicurato: l'albero tattico juventino è qualcosa di più