Mentalità da Champions, ora la Juve ha personalità e convizione