Esperienza e qualità: bentornato Asamoah