Melo al veleno: "Che soddisfazione battere la Juve, lì era sempre colpa mia"