Sei qui: Home » News » Superlega, altra bordata di Ceferin contro Real Madrid e Juventus!

Superlega, altra bordata di Ceferin contro Real Madrid e Juventus!

Aleksander Ceferin è tornato nuovamente a parlare della Superlega. Il presidente della UEFA ha – non troppo indirettamente – attaccato i club fondatori e fautori della competizione, ovvero Juventus, Real Madrid e Barcellona.

Ceferin, che ha sin da subito “dichiarato guerra” ai tre club, minacciando multe salatissime e addirittura l’esclusione dalla Champions League.

Superlega Agnelli De Laurentiis

Sul tema si è espresso durante il congresso Aips e Ussi a Roma, attaccando il presidente del Real Madrid Florentino Perez che aveva promesso un ritorno della Superlega. Di seguito un estratto delle sue parole:

LEGGI ANCHE:  Inchiesta Prisma, condizionata la borsa: cosa sta accadendo alla Juventus

“Il presidente del Real Madrid ha detto che la Superlega tornerà? Credo che abbiamo parlato di questo troppo a lungo, per me non esiste. Non esiste più. Mi hanno detto cosa è successo ieri e delle sue parole: questo mostra ancora una volta che l’idea è chiudere tutto e far sì che non si giochi contro i club minori.

Così dovrebbe cambiare tutto il modello europeo. Questa idea non merita altro commento, ci sarebbe grande differenza tra club poveri e ricchi, non ci sarebbe equilibrio”.