Sei qui: Home » News » Juve, accordo per il rinnovo fino al 2024: si tratta di uno sponsor!

Juve, accordo per il rinnovo fino al 2024: si tratta di uno sponsor!

La Juventus è certamente la protagonista di questa prima fase di calciomercato: i bianconeri hanno praticamente messo le mani su Pogba e Di Maria. Nonostante entrambi arriveranno a parametro zero, i loro ingaggi non saranno facili da digerire per le casse bianconere: per finanziare questi colpi c’è bisogno di entrate, e una delle voci più importanti in tal senso è quella relativa agli sponsor. Proprio in tal senso, la Juventus ha annunciato il prolungamento del rapporto con Cygames. Di seguito riportiamo il comunicato ufficiale redatto dal club bianconero:

Juve rinnovo Cygames

Era la stagione 2017/2018: la Juventus si legava per la prima volta a Cygames, brand leader nel mondo del gaming, che diventava il primo sponsor “back”, cioè del retro della maglia bianconera. Un cammino durato 4 stagioni, 17/18, 18/19, 20/21 e 21/22, che ha visto la Juve, insieme a Cygames, trionfare più volte e vivere esperienze indimenticabili: una partnership “storica”, quella con il brand giapponese, che oggi si riconferma“.

LEGGI ANCHE:  Kostic-Juve, ci siamo quasi: le ultime

Altre due stagioni insieme, dunque, fino al 2024: un accordo, quello che la Juventus è felice di ufficializzare, che segna la permanenza del marchio Cygames sul retro della maglia bianconera, nei match di Serie A, Coppa Italia e amichevoli. Una partnership che continua con soddisfazione reciproca e che è destinata a diventare la terza più longeva sulla maglia bianconera, dopo Jeep e Ariston“.

Ancora una volta, Cygames conferma la solidità della nostra partnership e l’impegno congiunto ad andare oltre i limiti della fantasia e dei confini geografici – sottolinea Giogio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus – Questo traguardo è frutto di un approccio condiviso ad innovare e a massimizzare le sinergie tra due brand ambiziosi, che si accompagneranno a vicenda verso nuovi traguardi“.

Juve e Cygames, ancora insieme: On to the Next!

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI