Rinnovo Dybala, la trattativa entra nel vivo: ecco come può cambiare tutto

Dopo aver ufficializzato quello del capitano bianconero Giorgio Chiellini, legato alla Juventus fino al 2023, la dirigenza lavora incessantemente sul rinnovo di contratto di Paulo Dybala.

L’attaccante, in scadenza di contratto nel 2022, ha più volte ribadito l’intenzione di proseguire la sua carriera a Torino, e adesso si attende solo la fine del periodo di quarantena obbligatorio osservato dal suo procuratore Jorge Antun.

In tal senso, stando alle ultime notizie di mercato riportate dalla redazione di calciomercato.com, l’entourage dell’argentino starebbe pensando di valutare l’inserimento di una clausola rescissoria da 40 o 50 milioni per velocizzare la contrattazione, mentre Madama, dal canto suo, potrebbe voler fissare il valore della clausola a 70 milioni circa.

Ennesima dimostrazione, questa, dell’intenzione concreta da parte del club bianconero di blindare il suo numero 10, che intanto continua il ritiro pre stagionale alla Continassa agli ordini di Massimiliano Allegri, che punta forte sul riscatto della Joya in vista della prossima stagione.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy