Costacurta: “Vi spiego perché non è colpa di De Ligt”

BUDAPEST - Matthijs de Ligt of Holland leaves the field after being shown a red card during the UEFA EURO, EM, Europameisterschaft,Fussball 2020 match between the Netherlands and the Czech Republic at the Puskas Arena on June 27, 2021 in Budapest, Hungary. ANP PIETER STAM DE YOUNG EURO 2020 round of 16 2020/2021 xVIxANPxSportx/xxANPxIVx *** BUDAPEST Matthijs de Ligt of Holland leaves the field after being shown a red card during the UEFA EURO 2020 match between the Netherlands and the Czech Republic at the Puskas Arena on June 27, 2021 in Budapest, Hungary ANP PIETER STAM DE YOUNG EURO 2020 round of 16 2020 2021 xVIxANPxSportx xxANPxIVx 433109637
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ha ricevuto tantissime critiche dopo l’espulsione di ieri sera costata cara alla sua Olanda, ma in difesa di Matthijs de Ligt si è schierato un altro grande difensore centrale come Alessandro Costacurta.

L’ex calciatore del Milan ha infatti commentato negli studi di Sky Sport l’episodio: “Per me è colpa di Blind, che non corre per aiutare De Ligt. Se fosse scattato l’arbitro non avrebbe estratto il cartellino rosso perché non sarebbe stato fallo da ultimo uomo, invece Blind passeggiava per recuperare la posizione”.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI