Morata: “Importante tornare a vincere. Squalifica? Mi scuso con l’arbitro”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Alvaro Morata Juventus

Anche Alvaro Morata ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport in merito alla vittoria della Juventus per 3-0 contro la Dynamo Kiev:

Cosa pensi di questa squadra, è vero che vi manca un po’ di personalità?
“E’ normale, nessuno nasce pronto per affrontare tutte le sfide che si presentano. Siamo tanti giocatori nuovi, bisogna adattarsi, il problema è che non c’è tempo per farlo qui, perchè sei nella squadra più grande che c’è. Bisogna adattarsi subito perchè altrimenti perdiamo punti che sono importantissimi, come stiamo facendo in campionato. Ma si impara, come tutto nella vita si impara, poco alla volta gestiamo meglio le partite, momenti importanti e bisogna continuare così”.

Funziona questo tandem con Cristiano, segnate a ripetizione. C’è un feeling particolare.
“Sì, troppo bene, con lui, con tutti i compagni. Purtroppo non posso giocare in campionato. Chiedo scusa all’arbitro per quello che ha frainteso, non era mai la mia intenzione, può essere che non ho capito bene il significato della parola imbarazzante, stavo parlando  del rigore, ma avrò l’occasione di chiedere scusa di persona e chiarire con lui”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook