Juve, cosa succede? Tante le occasioni non colte sul mercato

Juve, cosa succede? Tante le occasioni non colte sul mercato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Negli anni la Juventus ha abituato i propri tifosi a grandi colpi di mercato, spesso veri e propri affari.

Tra tutti non possiamo non citare Andrea Pirlo, arrivato a parametro zero nel 2011 e subito diventato il simbolo della rinascita bianconera.

Sono trascorsi 9 anni ed oggi Pirlo è passato dal campo alla panchina della Juventus: i suoi dirigenti, però, sembrano aver perso il loro proverbiale fiuto per gli affari.

Da parametri zero come Pirlo e Pogba si è passati, col tempo, a Rabiot e Ramsey. Se è vero che le prestazioni del primo nel finale di stagione sono certamente migliorate, lo stesso non si può dire del gallese.

Per non parlare delle mancate cessioni dei numerosi esuberi, i cui ingaggi dalla scorsa stagione pesano non poco sulle casse della Juventus.

Eppure di occasioni sul mercato ce ne sarebbero ancora tante, soprattutto in un momento in cui le finanze bianconere sembrano non permettere al club acquisti di primissimo livello.

Un esempio? Thiago Alcantara. Il centrocampista del Bayern Monaco farebbe indubbiamente molto comodo alla Juventus e con i consigli di Andrea Pirlo potrebbe ulteriormente alzare il livello qualitativo delle proprie prestazioni.

Alcantara, in rotta con il club bavarese, sembra invece in procinto di trasferirsi al Liverpool per soli 30 milioni di euro.

Il suo acquisto avrebbe rivitalizzato il centrocampo bianconero e a questo prezzo sarebbe stato un affare garantito: possibile che Paratici non ci abbia pensato?

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy