Chiellini su Kean: "Appare ribelle, ma è del tutto diverso da Balotelli"

Chiellini su Kean: “Appare ribelle, ma è del tutto diverso da Balotelli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Continua a far discutere l’autobiografia di Giorgio Chiellini.

Nel corso del suo libro, il difensore bianconero ha parlato anche di Moise Kean, difendendolo da chi lo ha etichettato come “nuovo Balotelli“:

Cassano sì, aveva i tempi del calcio, è diverso dagli altri. Balotelli ha solo il tiro. C’è chi adesso gli paragona Moise Kean, un ragazzo che appare ribelle e ingestibile, ma è del tutto diverso da Mario. Certo, nelle giovanili della Juventus è stato messo molte volte in punizione, ma quando poi ha giocato in prima squadra si è sempre mostrato molto rispettoso verso il gruppo. Qualche volta non sente la sveglia e arriva in ritardo, ma sono comportamenti che è possibile cambiare senza difficoltà.”

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy