Giaccherini, che ricordi: "Quel gol al Catania uno dei più importante della mia carriera. Del Piero mi accolse così"

Giaccherini, che ricordi: “Quel gol al Catania uno dei più importante della mia carriera. Del Piero mi accolse così”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel giorno del suo 35° compleanno, Emanuele Giaccherini è stato ospite di una diretta Instagram con Gianluca Di Marzio. Il giocatore del Chievo non ha potuto non parlare anche del suo passato alla Juventus: “Avevo un accordo per il rinnovo con il Cesena e anche la Fiorentina era molto interessata. La Juventus era di ritorno dall’America e Paratici disse al mio procuratore di non firmare nulla che a fine agosto venivo preso da loro. Pensavo fosse uno scherzo, anche se speravo nel grande salto. A Vinovo nello spogliatoio avevo il posto di Nedved, accanto a Del Piero. Non dimenticherò mai il suo benvenuto: ‘Se sei qui, è perché lo meriti’. Ho dovuto dimostrare di essere da Juventus, ogni anno ho superato un ostacolo. Quel gol al Catania è tra i più importanti della mia carriera, Pirlo faceva cose fuori dal comune“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy