Jessen sull'Italia: "Coronavirus una scusa per non fare niente"

Jessen sull’Italia: “Coronavirus una scusa per non fare niente”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dichiarazioni shock provenienti dall’Inghilterra. Il dottor Christian Jessen , medico britannico di 43 anni e conduttore di diversi show televisivi, ha rilasciato un’intervista radiofonica ai microfoni di Fubar: “Penso che il coronavirus sia l’ennesima scusa italiana per non fare nulla. Sappiamo come sono fatti loro e so che questa affermazione mi porterà molte critiche. Credo che al minimo pericolo chiudano tutto, lavoro compreso, per prendersi una lunga siesta”

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy