Bonucci: “Difficoltà all'inizio con Sarri, la crescita non finisce qui. Tornare alla Juve mi ha responsabilizzato come uomo”

Bonucci: “Difficoltà all’inizio con Sarri, la crescita non finisce qui. Tornare alla Juve mi ha responsabilizzato come uomo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

SU INTER-JUVENTUS

A Milano vedrete una grande Juventus: porteremo a casa il risultato che vogliamo. L’Inter ha iniziato benissimo il campionato, come del resto era facile prevedere dopo l’arrivo di Conte. Sono una grande squadra, hanno giocatori di alto livello e il loro sistema permette a tutti di esprimersi al meglio. Al Camp Nou hanno messo in difficoltà il Barcellona per un’ora giocando sempre la palla in verticale. Pronostico? Non si può indicare una favorita in una partita come questa”.

LA NUOVA JUVE DI SARRI

Quest’anno con Sarri difendiamo a zona negli spazi. All’inizio abbiamo dovuto superare qualche difficoltà, ma stiamo lavorando bene: il nostro percorso di crescita non finirà qui“.

“Quello che conta più di tutto, alla Juve, è il senso di appartenenza, l’attaccamento alla maglia. Tornare qui mi ha responsabilizzato come uomo: quando lasci questo club, ti rendi conto di quello che hai perso. Riabbracciarlo è stata una gioia indescrivibile”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy