Uno scontento Zidane vicino all’addio, il Real ora pensa a Mourinho

zinedine zidane zizou juventus real madrid champions league spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Potrebbe saltare una delle panchine più importanti d’Europa. Secondo quanto riportato da Repubblica, ci potrebbe essere una rottura tra Florentino Perez e Zinedine Zidane. Il mercato da 300 milioni di euro non ha soddisfatto l’allenatore capace di portare 3 Champions League in 3 anni tra il 2015 il 2018. Il franco-algerino, infatti, avrebbe voluto Paul Pogba in rosa, ma il Real Madrid non è riuscito ad acquistarlo. Ci sarebbe già l’ombra di José Mourinho sulla panchina dei Blancos: il portoghese sarebbe pronto a un clamoroso ritorno al Santiago Bernabeu.