Commisso prende posizione: "Mai più cori sull'Heysel e Scirea"

Commisso prende posizione: “Mai più cori sull’Heysel e Scirea”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport” ha pubblicato un’intervista al neo presidente della Fiorentina, Rocco Commisso.

Il patron americano, a pochi giorni dalla sfida contro la Juventus, ha voluto dire la sua su un argomento molto delicato:

” Non voglio più sentire quei cori sull’Heysel e su Scirea, si va contro i miei principi. E non voglio neanche più quelli contro il sud. Io sono calabrese, Joe Barone è siciliano, Montella è napoletano. Attaccare i meridionali è attaccare noi. Non so chi abbia fatto quei cori, non li conosco, ma non voglio più sentirli. Ai leader della Fiesole dico di controllare i pochi che lanciano quelle urla. La Fiorentina è di tutti, mia, dei tifosi e della Fiesole. Quei cori e la violenza no”.

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy