La Juve ritrova Chiesa da avversario, ma in estate si tornerà all'assalto

La Juve ritrova Chiesa da avversario, ma in estate si tornerà all’assalto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A discapito di quanto si potesse pensare qualche mese fa, fino a poco prima che Rocco Commisso ponesse un veto sulla cessione di Federico Chiesa, ci saremmo aspettati un Fiorentina-Juventus con il giovane figlio d’arte in bianconero piuttosto che in viola. Il calciomercato ha solo tormentato l’asse Torino-Firenze, ma al risuonare del gong, la Fiorentina è riuscita a trattenere il proprio gioiellino, quantomeno per quest’anno. Tuttosport infatti parla di un possibile nuovo assedio da parte della Juventus verso l’esterno vestente la casacca numero 25, lusingato dall’interessamento dei pluricampioni d’Italia in carica. Che Chiesa preferisca la Juventus ad altri club ci sono pochi dubbi, motivo per il quale lo stesso classe ’97 aveva accettato la proposta contrattuale avanzatagli dai bianconeri, poi svanita in seguito alla presa di posizione di patron Commisso. L’unico nodo sarà il prezzo imposto dalla Fiorentina, che continuerebbe a chiedere non meno di 70 milioni senza alcun genere di contropartita. Le società ne riparleranno quando sarà il momento, ma la sensazione è che la vicenda Chiesa-Juventus sia più vicina al secondo atto che alla chiusura del sipario.

Alessandro Zanzico

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy