Piazza San Carlo: 10 anni ai colpevoli

piazza-san-carlo-3-giugno
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Quattro condanne a poco più di 10 anni di carcere per omicidio preterintenzionale sono state inflitte ai giovanissimi marocchini accusati di avere scatenato il panico in piazza San Carlo a Torino la sera del 3 giugno 2017 spargendo spray urticante tra la folla a scopo di rapina durante la proiezione della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid.

LE PENE INFLITTE

La pena, per Sohaib Boumadaghen detto «Budino», Hamza Belghazi Mohammed Machmachi, è di 10 anni e 4 mesi. Es Sahibi Aymene è stato invece condannato a 10 anni e 3 mesi di carcere perché non ha partecipato ai furti. I pubblici ministeri Scafi e Sparagna avevano chiesto tre condanne a 14 anni e 20 giorni di reclusione e una quarta a 14 anni e 8 giorni di reclusione. In piazza ci furono 1.672 feriti e successivamente morirono due donne per le lesioni riportate.

Christian Masotti