RE LIVE - Conferenza Allegri: "Lunedì verrà valutato Ronaldo. Dybala farà un gran finale di stagione"

RE LIVE – Conferenza Allegri: “Lunedì verrà valutato Ronaldo. Dybala farà un gran finale di stagione”


Massimiliano Allegri è intervenuto alle 14.15 in conferenza stampa per presentare la gara con l’Empoli. Di seguito le sue parole.

RONALDO

“Ronaldo a Barcellona per curarsi? Escono tante voci, come quella che io mi ero picchiato con Agnelli. Ronaldo aveva il giorno libero ed è andato a Barcellona per cose commerciali, non mi riguarda cosa abbia fatto. Lui sta bene, ha già iniziato a muoversi un po’. Ci vuole prudenza come in tutti gli infortuni. Siccome siamo in una fase delicata dove non avremo tempo per recuperare, meglio perdere una gara che due mesi. Ronaldo rientrerà quando starà bene e non ci sarà pericolo di ricaduta. Lunedì ci sarà un esame di controllo per Ronaldo, da lì valuteremo giorno per giorno. I rischi per la prima partita con l’Ajax sono tanti e lui sa benissimo che se non starà bene rimarrà fuori perché non posso rischiare. Lo staff medico sta facendo il possibile per metterlo disponibile”.

CALCI PIAZZATI

“I rigori li batteranno Dybala, Emre Can e Pjanic. Sulle punizioni sicuramente Pjanic, ha fatto anche gol in Nazionale. Dall’altra parte ci sono Dybala e Bernardeschi”.

DOUGLAS COSTA

“Lunedì ci sarà l’ultimo esame e poi riprenderà ad allenarsi a pieno ritmo per esserci con l’Ajax, spero anche con il Milan”.

INFORTUNATI

“Barzagli sta lavorando. Cuadrado dovrebbe esserci tra 10 giorni. De Sciglio è a disposizione. Khedira è da valutare la prossima settimana”.

KEAN

“Ci vuole molta calma. Kean è stato esaltato troppo, sembra sia diventato Ronaldo o Messi. Ha giocato in Nazionale e ha fatto bene. Voglio recuperarlo dalla sbornia mediatica. Il problema è che se poi a giugno dovesse giocare e non sfiorare palla, verrebbe criticato. I giovani sono incostanti e devono trovare equilibrio. Che poi lui abbia le qualità del goleador è fuori dubbio, ma ce ne passa ad essere un campione. Si fanno dei disastri quando si esaltano troppo i giovani. Io devo tutelarlo perché so come i giovani siano fatti”.

EMPOLI

“Domani riposa Bonucci e gli giocano due tra Rugani, Chiellini e Caceres. Domani è una partita importante, ne mancano ancora tanti in campionato, nonostante il vantaggio. Ritrovarsi con il Napoli che ci ruba altri punti è un attimo. Domani va vinta con cattiveria e concentrazione. Staccare la spina è la cosa più sbagliata che possiamo fare. Non siamo delle macchine, noi domani dobbiamo fare una partita seria perché l’Empoli ci darà del filo da torcere e ha un obiettivo da raggiungere. A Genova abbiamo lasciato punti perché non siamo entrati in campo con la cattiveria giusta. Abbiamo perso l’imbattibilità, abbiamo fatto una figuraccia e abbiamo perso 3 punti. Servono ancora 5 vittorie. Pensiamo partita per partita. Voglio una squadra tosta e i tifosi devono spingere la squadra. Domani i 3 punti ci spingeranno ancora di più verso lo scudetto”.

FORMAZIONE ANTI EMPOLI

“Domani torna Szczesny in porta”.

DYBALA

“Dybala è tornato dalla Nazionale ed è stato un po’ criticato. Noi abbiamo parlato, sa che sono due mesi importanti e che la Juventus ha bisogno di lui. Lui farà un grande finale di stagione, è sempre stato un giocatore importante. Tutti si aspettano molto e lui non deluderà”.

eva

GESTIONE DEL CAMPIONATO

“Fino a quando non vinciamo lo scudetto dobbiamo pensare ad una partita per volta. Ci mancano 15 punti. Dobbiamo fare 90 punti per vincerlo. Pensiamo gara per gara. Dobbiamo vincere, abbiamo già concesso troppo con il Genoa”.

RUGANI

“Rugani è un ragazzo responsabile, è cresciuto molto ed è uno degli 8 nazionali italiani. La società ha fatto bene a rinnovargli il contratto”.

ATTACCO

“Probabile che domani giochino Dybala, Mandzukic e Bernardeschi”.

PARTITA CON IL MILAN

“La giocheremo sabato, non conta un giorno più o un giorno meno. Vanno bene come ce le mettono”.

TERZINI

“Alex Sandro non sta benissimo ma comunque hanno recuperato tutti dalle Nazionali. Domani saremo in una condizione buona. Domani farà la differenza la condizione mentale”.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl