Un top club beffa la Juve? L’obiettivo può saltare

Un top club della Premier League irrompe su un obiettivo di mercato della Juventus: la società bianconera è in apprensione. 

Una delle principali priorità che si è prefissata la Juventus per la prossima sessione di calciomercato è quella di rinforzare il reparto arretrato. In tal senso, il Football Director della società bianconera, Cristiano Giuntoli, starebbe seguendo molteplici profili. Tra i principali obiettivi di mercato della compagine di Torino ci sarebbe anche il giovane Riccardo Calafiori. Il promettente difensore del Bologna sta attirando l’attenzione con le sue prestazioni di livello con la maglia rossoblù. 

Riccardo Calafiori sta disputando una stagione da protagonista assoluto, dimostrandosi uno dei migliori difensori emergenti del campionato di Serie A. Questa grazie principalmente all’intuizione tattica di Thiago Motta, che lo ha spostato da terzino a difensore centrale. Per il calciatore, il Bologna chiede circa 25 milioni di euro. La Juventus vorrebbe mettere le mani sul giocatore usando la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto. D’altro canto, lo stesso difensore avrebbe già manifestato il suo gradimento per l’eventuale trattativa. Tuttavia, nell’ultimo periodo, sul calciatore si sarebbe inserito un top club della Premier League, che potrebbe guastare i piani della Juventus. 

Un top club della Premier League su Calafiori: la Juventus è in apprensione 

I piani della Juventus potrebbero andare presto in frantumi. Il nome di Riccardo Calafiori non è solo in cima alla lista degli obiettivi bianconeri, ma è presente anche nell’elenco di un top club della Premier League. Stando alle indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra, tramite il sito specializzato in calciomercato ‘Football Insider’, ci sarebbe anche il Tottenham tra i club interessati al difensore classe 2002. 

Gli Spurs, di fatto, starebbero sondando il terreno, raccogliendo informazioni sul calciatore del Bologna. Nelle prossime settimane, il Tottenham potrebbe anche decidere di presentare un’offerta concreta alla società rossoblù per portare Riccardo Calafiori in Premier League. La speranza del Bologna è quella che si generi un’asta intorno al giocatore per cercare di incassare il più possibile dalla sua cessione. Quindi, dopo Dragusin, il Tottenham sarebbe pronto a fare suo anche Calafiori. 

Calafiori in orbita Tottenham
Calafiori nel mirino della Juventus – (LaPresse) SpazioJ.it

Un altro club che potrebbe compromettere i piani della Juventus è il Liverpool. I reds, di fatto, sono sempre più vicini dal portare sul rettangolo vedere di Anfield il centrocampista Teun Koopmeimers, giocatore olandese dell’Atalanta seguito da tempo dalla società bianconera. Il Liverpool sarebbe disposto ad assecondare le richieste della Dea, accettando di sborsare i 60 milioni stabiliti per la cessione del centrocampista. 

Non solo Calafiori e Koopmeiners, anche un altro obiettivo della Juventus potrebbe decidere di accettare la corte spietata della Premier League. Si tratta di Thiago Motta. Sull’allenatore del Bologna, seguito assiduamente dai bianconeri per il dopo Allegri, si sarebbe fatto avanti il Chelsea. I Blues starebbero pensando al tecnico rossoblù per sostituire Pochettino.  

Impostazioni privacy