Che numeri Cristiano: le finali il suo habitat naturale

Che numeri Cristiano: le finali il suo habitat naturale


Che sia la partita di Villar Perosa o la finale di Supercoppa italiana, per Cristiano Ronaldo poco importa.
Il suo obiettivo, come tra l’altro quello della Juventus, è quello di vincere.
Ma il fenomeno portoghese, come fosse la cosa più naturale del mondo, non può proprio non comparire sul tabellino di una finale.

Milan-Juventus, la decide Cristiano Ronaldo

Un altro gol, questa volta di una valenza ancor più importante.
Perché quello arrivato nel secondo tempo a Gedda, ha un peso specifico differente.
Alla sua prima finale con la maglia della Vecchia Signora, Cristiano Ronaldo non perde le buone abitudini.
Assist al bacio di Miralem Pjanic che imbecca il centravanti bianconero che elude il fuorigioco e di testa batte un non proprio impeccabile Donnarumma.

Cristiano Ronaldo, 8 gol nelle ultime 7 finali

Ha segnato 8 reti nelle ultime 7 finali disputate disputate con i club.
Alcune purtroppo le ricordiamo quando Cristiano era un avversario.
Ma adesso la storia è cambiata, con Ronaldo che veste la maglia bianconera e con la possibilità di poter continuare in questo suo specialissimo record.