La Questura di Bologna: "Kean, nessun caso di razzismo"

La Questura di Bologna: “Kean, nessun caso di razzismo”


(ANSA) – BOLOGNA, 15 GEN – Nessuna segnalazione di comportamenti razzisti è stata fatta per la partita di Coppa Italia Bologna-Juve di sabato sera, allo stadio Dall’Ara. Lo riferiscono dalla Questura del capoluogo emiliano: durante il match, dal personale di Polizia presente allo stadio, non sono state sentite offese o ululati di stampo razzista dagli spalti e di conseguenza, a quanto si apprende, non si è proceduto in alcun modo. Domenica erano stati i tifosi rossoblù, con il centro Bologna Clubs a definire “infondate” le notizie su ululati nei confronti dell’attaccante juventino Kean. “Gli ‘uuuuu’ – avevano scritto in una nota – erano semplici sfottò all’indirizzo dei tifosi ospiti che accompagnavano ogni azione offensiva della propria squadra con lo stesso ‘verso'”.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl