Alessandria 0 - Juve U23 1, le pagelle: un grande Muratore, un super Mavididi

Alessandria 0 – Juve U23 1, le pagelle: un grande Muratore, un super Mavididi


Del Favero 7: disinnesca alla grande la violenta conclusione di De Luca al 24′. Nella ripresa blocca la punizione di Bellazzini ed è miracoloso all’85’ su Rocco, che spara a botta sicura, ma non ha fatto i conti col portiere bianconero, che dice: “No!”.
Morelli 6: gara attenta e oculata, molto attentoal 54′ quando è chiamato ad allungare un cross insidioso, depositando la sfera in corner. Al 73′, però, clacia alto da buona posizione.
Del Prete 6: dirige come sempre la difesa, senza sbavature… ma rischia tantissimo al 65′, quando scivola, impegnado in un rinvio alla cieca Del Favero.
Zanandrea 6: coraggioso in un paio di circostanze, dove interviene senza tirare indietro la gamba. In crescita.
Di Pardo 6: si distingue per una pregevole diagonale difensiva a metà del primo tempo, ma non si dimentica di dar man forte in fase offensiva. (Dal 52′ Coccolo 6:ha la foruna di entrare dalla panchina in uno scacchiere tattico che funziona, fa il suo senza rischiare e senza tirarsi indietro se c’è da combattere).
Toure 6: parte forte e all’11’ spara alto di testa, in un paio di occasioni prova a mettersi in proprio. Nella ripresa spinge meno e viene ammonito al 79′.
Kastanos 6: perde un pallone insidioso al 24′, ma si riprende dirige la mediana con sapienza. Quando non gli si chiude la vena ed è lucido nella giocata è il vero metronomo della Juve U23.
Muratore 6,5: si muove molto sulla mediana, fornendo sempre la seconda opzione di passaggio ai suoi e prova ad innescare le punte con degli strappi interessanti. (Dall’83’ Bunino s.v.).
Beruatto 6: solita gara senza risparmiarsi ma spinge meno del solito, facendo attezione a non farsi prendere alla spalle da Sartore. Ammonito nel recupero, al 94′.
Olivieri 6: è in palla e si vede, si muove su tutto il fronte d’attacco: al 15′ ci prova ci prova a giro, sparando alto. Esito migliore quando mette i panni dell’assistman e manda pregevolmente in rete Mavididi. (Dal 69′ Zanimacchia 6: supporta la manovra offensiva del pimpante Mavididi, non dando riferimenti alla difesa grigia, spendendosi anche in fase di copertura).
Mavididi 7: molto mobile, non smette mai di dettare il passaggio ai suoi; scalda i motori al 10′, non centrando il bersaglio, per poi migliorare la mira al 20′ freddando Cucchietti con un inserimento da centravanti vero.

Christian Masotti, inviato ad Alessandria

ULTIME NOTIZIE