Derby, De Silvestri: "Sogniamo il gol all'ultimo minuto". Belotti: "Sensazioni positive"

Derby, De Silvestri: “Sogniamo il gol all’ultimo minuto”. Belotti: “Sensazioni positive”


Il Derby di Torino si avvicina e gli animi iniziamo a scaldarsi. De Silvestri e Belotti, rispettivamente a Dazn e a Torino Channel, hanno raccontato le loro emozioni in vista della stracittadina.

LE PAROLE DI DE SILVESTRI

“Sogniamo l’azione all’ultimo minuto: lancio di Rincon per De Silvestri che la mette in mezzo per uno tra Belotti, Iago o Zaza. Ed è gol. La Juve è un Grand Canyon da scalare, però il Toro è una squadra di scalatori. E quando uno scalatore dà il massimo può anche non arrivare in vetta ma se sa di aver dato tutto ha vinto la propria scalata. Personalmente ho giocato tanti derby ma non ho mai segnato. Ci vorrebbe un gol sabato, sono stato fortunato a viverlo in tre città diverse: Roma, Genova e adesso Torino. Sono partite particolari e chissà che questa intervista non mi porti fortuna”.

LE PAROLE DI BELOTTI

“Non vediamo l’ora di scendere in campo, affrontare Cristiano Ronaldo è un onore, lui è il più forte giocatore al mondo. Si deciderà sul campo, CR7 è super ma se giochiamo da squadra come abbiamo fatto nell’ultimo periodo e a San Siro contro il Milan possiamo fermare lui e la Juventus. A Milano abbiamo messo sotto una grande squadra e se ripeteremo quella prestazione ce la possiamo giocare contro tutti. Siamo carichi, concentrati e daremo il massimo per i nostri tifosi. Ho delle belle sensazioni, comunque. E permettetemi di fare gli auguri a tutti i tifosi granata e a quelle persone sofferenti che dalla vita non hanno ancora ricevuto un sorriso”.