Champions League, i primi ricavi delle squadre italiane

Champions League, i primi ricavi delle squadre italiane


Tempo di Champions, tempo di sorteggi. Domani alle 18 a Montecarlo verrà dato il via ufficiale alla Coppa più bramata dai top club europei. La ormai ex Coppa dei Campioni garantisce ogni anno ad ogni squadra partecipante un ricavo minimo che va via via incrementrandosi nel caso di un proseguimento nella competizione oltre la fase a gironi.

Nei ricavi minimi dei club italiani la Juventus è la regina incontrastata: i bianconeri guadagneranno circa 58.4 milioni di euro ripartiti tra ranking storico (29.7 milioni) e Market Pool minimo (13.4 milioni). Dietro i bianconeri il Napoli di Ancelotti che porterà a casa 39.5 milioni di euro. L’Inter di Spalletti farà bottino con 38.9 milioni di euro, mentre la Roma 35.9 milioni di euro.

Loading...