DAZN, la strada per il futuro è lunga (e sconosciuta)