Verso Chievo-Juve: Allegri studia il primo undici

Verso Chievo-Juve: Allegri studia il primo undici


Antivigilia di Serie A. Domani ci sarà la prima conferenza di Massimiliano Allegri per quanto riguarda la stagione 2018/2019, quella dell’approdo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. I bianconeri sono pronti, anche se c’è qualche acciaccato dalla dura preparazione. Il tecnico toscano sta, dunque, studiando la migliore formazione da schierare.

LARGO AL 4-4-2

Sarà una nuova Juve: senza Buffon, senza Higuain, ma con tanti volti nuovi già dalla prima giornata. Massimiliano Allegri è pronto a varare un 4-4-2 ibrido, come l’abbiamo visto tante volte nella sua stagione. In porta ci sarà Szczesny, che ha i galloni da titolare per adesso. In difesa Bonucci sarà subito titolare assieme a Chiellini, con a sinistra Alex Sandro e a destra Cuadrado, che potrebbe prendere il posto di Cancelo, non al meglio per un affaticamento muscolare. A centrocampo Pjanic in regia con Emre Can, mentre sulle ali dovrebbero esserci Douglas Costa e Bernardeschi. In attacco, largo a Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, per una Juve che va all’attacco fin da subito.

Loading...