Mediaset Premium: “Guardiola ha chiamato Pjanić”. Il City però smentisce

Pjanić: Il cervello del centrocampo bianconero, e anche della vostra fantasquadra. Lui è uno da prendere, anche se la posizione scelta per lui da Allegri lo penalizza in chiave bonus. Non è però un problema, poiché lo scorso anno ha comunque collezionato 5 gol e 8 assist. Considerando anche i 5 cartellini gialli, la sua fantamedia arriva a 6,93 (bella alta) e lo rendono un acquisto top per il suolo. Il turnover può essere una grana, ecco perché il consiglio fondamentale è quello di prenderlo assieme a Claudio Marchisio. Anche Khedira può andar bene, ma almeno per quanto riguarda lo scorso anno, Claudio è stato il vice di Miralem. Il bosniaco è, in ogni caso, da prendere.
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il mercato è caldissimo in casa Juventus. Dopo l’arrivo di CR7 ora si deve fare attenzione alle possibili cessioni, e tra i nomi che più allettano le big europee c’è quello di Miralem Pjanić. Secondo quanto riportato da Mediaset Premium il Manchester City farebbe sul serio per il bosniaco, con un’offerta ghiottissima sul piatto.

ALL IN: OFFERTA E CHIAMATA

Per Premium infatti il City avrebbe già pronta la ricca proposta: 100 milioni di euro. Una cifra in grado di far tentennare parecchio la Vecchia Signora, ma non sarebbe finita qui. Sempre secondo i colleghi, persino Pep Guardiola avrebbe chiamato il giocatore pur di convincerlo a trasferirsi in Premier League.

LA SMENTITA

Sempre da Premium arriva però anche la smentita del club inglese, che avrebbe annunciato di non essere interessato non solo a Pjanić, ma in generale ad alcun centrocampista di spessore mondiale. I Citizens sarebbero infatti soddisfatti del loro reparto di centrocampo, con Guardiola che non avrebbe indicato alcun nome in particolare per rafforzare la propria rosa.

Insomma, voci contrastanti di mercato, con una sola certezza: Pjanić fa gola. La Juventus per ora se lo tiene stretto, a meno di offerte davvero da capogiro.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI